B-L-D Operations and Consulting in China

Agire contro Sperare

Tullio Cralli Futurista

E’ finito il tempo della speranza.

Bisogna #agire, ognuno nel suo piccole e contro la cultura dominante.

Il passo piu difficile e prender #consapevolezza di cio.

Interessante l’analisi di #Galimberti che colloca nella cultura Cristiana, piu che nella #religione la causa principale del #nonagire.

Non c’e’ piu tempo se vogliamo dare un #futuromigliore alle prossime generazioni. Non farlo, significa #soccombere a chi invece non spera, ma combatte per un futuro migliore.

L’Asia, tutta, quella Russa, quella Indiana, quella Araba e se in Italia 400.000 Mussulmani hanno aperto imprese e’ perche 400.000 giovani non lo hanno fatto al posto loro.

#Agire, contro sperare.

 

#immigrazione #mussulmani #giovani #speranza #consapevolezza #bldchina

Quando avremo quarant’anni, altri uomini più giovani e più validi di noi, ci gettino pure nel cestino, come manoscritti inutili – Noi lo desideriamo!
Verranno contro di noi, i nostri successori; verranno di lontano, da ogni parte, danzando su la cadenza alata dei loro primi canti, protendendo dita adunche di predatori, e fiutando caninamente, alle porte delle accademie, il buon odore delle nostre menti in putrefazione, già promesse alle catacombe delle biblioteche.

[F.T. Marinetti, Manifesto del Futurismo, 20 febbraio 1909].

Immagine di Tullio Cralli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

WP to LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com